Skype Blogs

News, stories, and updates from Skype

Share

Share

Lavorare da casa si può anche grazie a Skype

donne_lavoro_famigliaLavorare da casa, tra le comodità delle proprie mura domestiche e senza orari fissi, è il sogno di moltissime persone.

Secondo la rivista Forbes, il 2013 sarebbe stato l’anno del lavoro da casa. Complice l’aumento del costo della benzina e il rincaro degli affitti per gli uffici, il lavoro a distanza è una vera e propria tendenza, confermata anche da dati e cifre: negli Usa, i dipendenti e i liberi professionisti che operano tra le mura domestiche almeno una volta alla settimana sono più di 30 milioni. E in Europa? La tendenza a scegliere il lavoro dal proprio salotto sta prendendo piede anche nel Vecchio Continente: la media europea è del 18 per cento, con Paesi come l’Inghilterra, dove più di due impiegati su dieci non si schiodano dal divano di casa, o i Paesi scandinavi, in cui i pantofolai superano il 30 per cento. L’italia è, purtroppo, tra i paesi fanalino di coda con solo il 5% di telelavoratori.

La tendenza però nel nostro paese è in crescita. Di chi è la colpa o il merito? Sicuramente da una parte il progresso tecnologico, che ha messo a disposizione nuovi e potenti mezzi di lavoro, e dall’altra la difficile crisi economica che sta portando molti professionisti a ottimizzare le spese di gestione creandosi il proprio ufficio direttamente a casa.

Il lavoro svolto da casa è possibile grazie a notebook, smartphone, internet, wireless, mail, tablet e ovviamente Skype … Con le nuove tecnologie, si può accedere in ogni momento alle informazioni dell’azienda ed evitare di andare fisicamente in ufficio. È possibile utilizzare Skype non solo per restare connessi con i propri colleghi ma anche per effettuare videochiamate di gruppo e organizzare delle riunioni “virtuali” con i propri clienti

Grazie a Skype potrai effettuare chiamate via PC, videochiamate, anche di gruppo, o videochiamate attraverso il cellulare, e restare sempre in contatto con colleghi e clienti. Lavorare da casa…YES, YOU CAN!

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s